0
Il tuo carrello è vuoto!
Il prodotto è stato inserito nel carrello.
Mostra il tuo carrello.
Questo prodotto era già nel carrello, la sua quantità è stata aggiornata.
Mostra il tuo carrello.
Cod. 978-88-906586-2-4

La filosofia del diritto di Giuseppe Prisco

Neotomista napoletano

La filosofia del diritto di Giuseppe Prisco
Anno di Pubblicazione: 2012
Lingua: Italiano
Pagine: 283

Quantità

Quantità
23,80 Euro cad.
28,00 Euro
Sconto del 15%
23,80 Euro
Attendere prego...

I Contenuti

Il lavoro presenta una ricognizione critica del pensiero filosofico-giuridico di Giuseppe Prisco, neotomista napoletano (1833-1923) ed, in particolare, del suo contributo alla vaexata quaestio della fondazione del diritto. Il filosofo napoletano formula un'interessante proposta che pone a cardine della filosofia del diritto la concezione del diritto naturale, intesa secondo i canoni tomisti e reinterpretata con originalità e fecondità. Il tema è certamente attuale, considerando la sorta di revival con cui si torna oggi a discutere su questo "oggetto misterioso" dell'orizzonte giuridico, che torna alla ribalta soprattutto nelle epoche di crisi.

Copyright © 2012 - PassionEducativa - Edizioni - P.I. 01545260620 - cooperativa@passioneducativa.com - Powered by LnW WebAgency